BARZELLETTE





   Indice   

Karluozzi
Alcatraz
Terzo triumvirato
Il Peccato ..
JibJab
Aforisma
La Pecora Sclera
Barzellette.it
Segnali di fumo
 

   Prev


04

Next   





A woman and a man are involved in a car accident; it's a bad one. Both of their cars are totally demolished but amazingly neither of them are hurt. After they crawl out of their cars, the woman says, "So you're a man. That's interesting. I'm a woman. Wow, just look at our cars! There's nothing left, but we're unhurt. This must be a sign from God that we should meet and be friends and live together in peace for the rest of our days". Flattered, the man replied, "Oh yes, I agree with you completely!" "This must be a sign from God!" The woman continued, "and look at this, here's another miracle. My car is completely demolished but this bottle of wine didn't break. Surely God wants us to drink this wine and celebrate our good fortune." Then she hands the bottle to the man. The man nods his head in agreement, opens it and drinks half the bottle and then hands it back to the woman. The woman takes the bottle and immediately puts the cap back on, and hands it back to the man. The man asks, "Aren't you having any?" The woman replies, "No. I think I'll just wait for the police....



Questo è "virus albanese".
Siccome noi nella Albania non ha esperienza di software e programmazione, questo virus albanese funziona solo se collabori. Allora, noi prega tu adesso cancella tutti file di tuo ard disc e spedisce questo virus a tutti amici di vostra rubrica. Grazie per fiducia e cooperazione.



Incontri sul bus Sull'autobus:Questa è una rapina!;Meno male,pensavo fosse il controllo re !



Due amici sono nel mezzo del deserto; il primo dice: ho due notizie da darti una bella e l'altra brutta! il econdo dice: dimmi prima la brutta! Allora la brutta è che anche oggi mangiamo sabbia. e la bella? Ma non vedi quanta ce n'è!



Due amici in un bar: "Cosa prendi?". "Quello che prendi tu". Il primo: "Allora 2 caffe'". Il secondo: "Due caffe' anch'io!".



Cosa fa un chicco di caffè sotto la doccia? Si Lavazza. E perche' si lavazza? Per diventare Splendid. Ma perchè il chicco di caffè vuol diventare Splendid ? Per far colpo sul caffe' Mauro! E cosa dice Mauro per rimorchiare? Sao!



Sapete la differenza tra un bull-dog che ve la fa sulla gamba e un barboncino che ve la fa sulla gamba? il bull-dog lo lasciate finire



Al bar: "Perche' bevi con gli occhi chiusi?". "Perche' il dottore ha detto che l'alcool non lo devo neppure vedere!"



Un ubriaco gira per il luna park, ad un certo punto giunge allo stand del tiro col fucile. Il titolare, un po' spaventato, dopo avergli dato il fucile si nasconde. L'ubriaco invece spara 5 colpi e fa 5 centri. Il proprietario dello stand gli consegna una piccola tartaruga. L'ubriaco prende e se ne va. Dopo un'ora ritorna, sempre più ubriaco e chiede di sparare. Anche questa volta centra tutti i bersagli e il proprietario gli consegna un'altra tartarughina. Dopo un'altra ora, e sempre più ubriaco, ritorna allo stand. Nuovamente spara e centra tutti i bersagli. A questo punto, dato che non più tartarughe, gli consegna un peluche. L'ubriaco lo guarda pensieroso e domanda: "Scusi, avete finito i panini?"



Due uomini si scontrano frontalmente in un centro commerciale. "Mi scusi ." dice uno; "Scusi lei." fa l'altro. "Ma dove sta andando in modo cosi trafelato?" "Guardi, sto cercando mia moglie......" "Ma dai? Anch'io sto cercando la mia." "Ma pensi, e com'e sua moglie?" "Beh, mia moglie e alt a 1 metro e 75, capelli rossi a caschetto con le punte rivolte verso il viso , due gambe perfette, un seno florido e alto, un sedere sodo, un decoltè fantastico. Ma, mi dica, e la sua com'e?" "Lasci stare...... andiamo a cercare la sua di moglie."



Perché i Carabinieri non mangiano mai il ghiacciolo alla menta? Perché pensano che sia acerbo!



Un bambino che prima non aveva mai parlato va a Lourdes e tornato a casa dice: "NONNO", e la notte il nonno muore, Nei giorni successivi chiama a nche "NONNA" e "MAMMA", e le notti seguenti la mamma e la nonna muoiono. Un giorno poi dice:"PAPA" il babbo non dorme tutta la notte, la mattina si sveglia e felice va al bar e un amico gli chiede:"Hai sentiti chi è mort o?" "No" "Il Postino"



Se i gatti quando camminano vanno gattoni gattoni, i coyoti quando camminano come vanno?

Se offendi un parmigiano reggiano, ti trovi una grana?

Nelle riunioni di gabinetto i ministri fanno gli stronzi ?

Perché se Dio è immortale, ha lasciato ben due Testamenti?

Perché si chiama sala-parto se ha solo nuovi arrivi?

Se la museruola si mette sul muso dove si mette la cazzuola?

Lo stitico quando muore va in purgatorio ?

Se Garibaldi é partito da Quarto, chi erano i tre partiti prima di lui?

Le tende da sole ... soffrono di solitudine ?

Sono le pecore di Murano che producono la lana di vetro?

Nei film porno il protagonista e il montatore sono la stessa persona?

Ma in una banca del seme, cosa danno di interessi?

Se lavorare fa bene, perché non lo lasciamo fare agli ammalati ?

Ma se il mio capo si droga, io sono un tossico-dipendente?

La penisola è un isola a forma di pene ?

GESTANTE è participio presente o preservativo imperfetto ?

Il formaggio con le pere è femmina o si droga?

La luce viaggia più veloce del suono, sarà per questo che molte persone appaiono brillanti finchè non le senti parlare?

Se son rose fioriranno... ma se sono cachi?

Quelli che attaccano i cartelli "Chi tocca muore" muoiono tutti?



Pinocchio desolato si rivolge a Geppetto:"Papa' perchè tutti i personaggi delle fiabe come Biancaneve,Cenerentola,il Principe Azzurro,i sette nani ecc. sono nati da una storia d'amore e io sono nato da una sega ????????"



Due romani si incontrano: "Come stai?" "Ma sta bbono va', c'ho certi cazzi per culo! La gatta m'ha fatto 15 cuccioli, che cazzo ce faccio?" "E buttali no ?" "Ma sei un animale!" "Ma per buttare intendo dire di lasciarli lontano da casa, magari vicino a qualche centro sportivo, che se troveno da magna' e da vive. Per esempio, tu abiti a S.Giovanni, li porti ar fosso de la Marana, vicino al Tennis Club, e hai risolto!" "Buona idea! Te faccio sape'!" Passa un giorno e lo richiama: "Ah! Ma cce credi? So' ritornati tutti e 15 a casa stamattina! Come cazzo hanno fatto!" "E' un istinto! Nun te preoccupa', portali piu' lontano, al Quarto Miglio, via di Tor Carbone, davanti al centro sportivo!" Passa un giorno e ritelefona all'amico: "Ah! Porca mignottaccia lurida 'nfame! So' ritornati a casa, a fette, da soooliii!" "Ah ssi? A mali estremi... prendi la Via dei Laghi, imbocca via Spinabella, appena hai passato l'Helio Cabala, prendi il quarto sterrato a destra, fai 2,38 Km e becchi le grotte ndo' se rifugiavano li nonni durante la guerra, precisamente la settima sul primo dislivello a sx, entri, fai 400 mt, fino a che muore in un anfratto e li lasci li', e te li levi dar cazzo! Chiaro?" "Chiarissimo! Grazie, sei un amico!" Passano due mesi e mezzo e lo richiama: "Ma l'anima de li mortacciacci tua!!! Si nun era pe li gatti, cor cazzo che tornavo a casa!!!"



TECNICHE D'ABBORDAGGIO : Frasi di sicuro effetto.

- "Mi piacerebbe che fossi una porta, così ti potrei sbattere tutto il giorno".

- (Dopo averle leccato la maglietta): "Perchè non ti togli questi vestiti umidi?".

- "Belle gambe... A che ora aprono?"

- "Lo sai, se io fossi te, farei sesso con me".

- "Tu. Io. Panna montata. Manette. Qualche domanda?".

- "Scopami se sbaglio, ma il tuo nome è Holga?".

- "Il mio nome è (.........). Ricordalo, lo urlerai più tardi".

- "Ti va una pizza e un pò di sesso? No? Non ti piace la pizza?".

- (Con lei che lecca il gelato): Lui - "Posso dare una leccata?" Lei - "Nooooo!!!!!" Lui - "E al gelato?"

- "Salve, sono iscritto all'AIDO. Ti interesserebbe un organo...?".



24 dicembre. A Babbo Natale tutto quello che poteva andare storto, andava storto. Le renne avevano avuto la dissenteria e avevano ridotto la stalla a un disastro, e aveva dovuto spalare cacca per tutta la notte. Aveva caricato la slitta da solo perché gli gnomi erano in sciopero, e aveva dovuto scaricarla perché un pattino era rotto, aveva perso tutta la mattinata a ripararlo e si era anche tagliato malamente un pollice con l'ascia, e quelle maledette renne erano scappate e ci aveva messo una vita a recuperarle. Metà dei giocattoli non erano arrivati, e quelli che gli avevano consegnato erano tutti della lista delle consegne dell'anno prima. Gli elfi si erano ubriacati, e aveva dovuto cercarsi i doni giusti in magazzino da solo, e si era ammaccato il naso e un ginocchio quando gli si era rotta la scala. Nel mettersi i pantaloni li aveva strappati perché era ingrassato troppo, non c'era verso di trovare il cappello, aveva perso gli occhiali, aveva bruciore di stomaco e quando aveva cercato una birra in frigo l'aveva trovato rotto e comunque la birra era finita. In quel momento bussa alla porta un Angelo con un albero di Natale e domanda: "Dove devo metterlo questo abete?".

Ecco come è nata l'usanza di mettere l'Angelo sulla cima dell'albero di Natale.



Sei sempre nei miei pensieri....
vorrei scoparti sul balcone...
vorrei scoparti sul tappeto....
vorrei scoparti ovunque....
MA QUANDO TE NE VAI POLVERE DI MERDA!




Caro Babbo Natale,
quest'anno sono stato buonissimo, diciamo buono
vabbè così così...
però ti voglio bene!
Mi riporti gli aeroplanini che li ho rotti?
Grazie
Osama



Ristorante americano, tavoli vicini: in uno Monica Lewinsky, nell'altro Lorena Bobbitt. "Ciao Lorena!",. "Ciao Monica! Come ti va ?". "Insomma ...". "Ho saputo che il tuo ex marito si e' dato al cinema porno...". "Eh si', il bastardo ha approfittato della situazione per guadagnare, ma pure io non mi lamento; sai faccio pubblicita' per una famosa marca di forbici e coltelli...e tu?". "Beh io ho scritto un libro con situazioni piccanti alla Casa Bianca... Non mi lamento neppure io". Intanto pagano ed escono dal ristorante. Si e' fatta sera tardi e passando davanti ad un vicolo si sentono osservate. Un po' impaurite entrano nel vicolo e dopo pochi metri si trovano davanti un muro: il vicolo e' chiuso... si girano, e davanti a loro c'e' un negrone enorme, un ammasso di muscoli che si sbottona i pantaloni e tira fuori un arnese di dimensioni incredibili. "Ehi Lorena - fa la Lewinski - le forbici le porti sempre con te, vero?". "Certo, le ho qui in borsa" risponde la Bobbitt. "Ecco, allora potresti farmi due taglietti qui ai lati della bocca?".



In una foresta un orso sta rincorrendo un coniglio; mentre sta per agguantarlo, salta fuori una rana, che urla: "Fermi tutti, io sono una rana magica, e ho deciso di dare a voi due la possibilita' di esaudire tre desideri ciascuno!" L'orso lascia andare il coniglio, ci pensa su per un attimo, e dice: "Voglio che tutti gli orsi di questa foresta, me escluso, diventino femmine!". E il coniglio, di rimando "E io..... io voglio un casco, voglio un casco!". L'orso si mette a ridere per la stupidita' del coniglio: "Ma come, con tutto cio' che potevi chiedere, chiedi un casco?" La rana: "Va bene, sarete accontentati, e ora il secondo desiderio". L'orso, sempre piu' arrapato: "Voglio che tutti gli orsi del mondo,eccetto me, diventino femmine!", ed il coniglio: "Io voglio una moto,voglio una moto!" E l'orso giu' a ridere, per come il coniglio stava sprecando i suoi desideri. La rana: "Sarete esauditi, e adesso il terzo desiderio". L'orso: "Infine voglio che tutte le orse del mondo facciano ogni giorno la fila per venire a casa mia!" Il coniglio si mette il casco, sale sulla moto,accende il motore, ingrana la prima e urla: "Io voglio che questo stronzo di orso diventi FROCIO !!!!!"

Vrrrrooooooooommmmm!!!



10/12/01 ULTIME NOTIZIE ANSA:

NOTIZIA ANSA - XTYTYU25451200 BA

TERREMOTO IN MAROCCO : 20.000 MORTI ; LA GERMANIA MANDA AIUTI UMANITARI, LA FRANCIA CIBO, L'OLANDA MEDICINALI, L'ITALIA 20.000 MAROCCHINI DI RICAMBIO.

XXXZZ




Il software è come il sesso: è meglio quando è gratis.

Chi va con lo zoppo arriva tardi.

Non è bello ciò che è bello. Figuriamoci ciò che è brutto.

Credo che si dovrebbero pagare le tasse con un sorriso. Io ci ho provato, ma loro volevano i soldi.

A me le ragazze belle non dicono niente, dico davvero non mi dicono proprio niente, non mi dicono niente non mi telefonano non mi scrivono, niente di niente.

Per smettere di bere ho provato con la psicanalisi. Ora bevo sdraiato su un divano.

Mia moglie dice che sono troppo ficcanaso. O almeno così scrive nel suo diario.

Ho fatto l'amore con CONTROL. Domani provo con ALT CANC.

- Ieri ho incontrato tuo marito per strada, ma non mi ha visto...- Si, me lo ha detto.

- Papà, mi compri i coriandoli?- Non se ne parla nemmeno! L'anno scorso li hai buttati tutti...



Tre uomini sono in fila per entrare in paradiso. Il primo racconta a S.Pietro la sua storia. "Per lungo tempo ho sospettato che mia moglie mi tradisse, cosi' oggi sono tornato a casa prima per coglierla sul fatto. Appena sono entrato nel mio appartamento al venticinquesimo piano ho subito percepito che c'era qualcosa che non andava. Ma ho cercato dappertutto e non sono riuscito a trovare il tipo. Finalmente esco sul balcone ed eccolo li', appeso al balcone, a 25 piani dal marciapiede. A questo punto ero incazzato come una bestia, e comincio a dargli calci, ma lui niente, non cade. Cosi' piglio un martello e comincio a martellargli le dita e cosi' finalmente cade giu'. Ma dopo una caduta di 25 piani, atterra su una siepe, e' intontito ma non e' morto. Non riesco a resistere, vado in cucina, prendo il frigorifero e glielo lancio addosso, uccidendolo sul colpo. Ma a causa della rabbia e dello sforzo mi sono beccato un infarto, morendo li', sul balcone". "Sembra proprio che tu abbia avuto una morte terribile" - dice San Pietro, ed ammette l'uomo in paradiso. Arriva il turno del secondo uomo che comincia: "E' stato un giorno molto strano. Vede, io abito al ventiseiesimo piano del mio palazzo, ed ogni mattina faccio ginnastica sul mio balcone. Stamattina devo essere scivolato su qualcosa, mi sono sbilanciato e sono cascato oltre la ringhiera. Per fortuna pero' sono riuscito ad aggrapparmi alla ringhiera del balcone dell'appartamento sotto al mio. Ad un tratto esce fuori questo tipo sul balcone. Io ho pensato di essere salvo finalmente, ma questo comincia a picchiarmi ed a darmi calci. Mi sono tenuto con tutte le mie forze fino a quando il tipo non e' rientrato nell'appartamento a prendere un martello con il quale ha cominciato a martellarmi le dita. A questo punto ho mollato, ma ho avuto di nuovo fortuna, cadendo in una siepe dopo un volo del genere. Ero intontito, ma per il resto tutto a posto. Quando cominciavo a pensare che tutto sarebbe andato per il meglio e mi sarei ripreso ecco che arriva questo frigorifero dal cielo e mi schiaccia sul posto, ed eccomi qui...". Ancora una volta San Pietro deve ammettere che si tratta di una morte parecchio terribile e lo fa entrare in Paradiso. Il terzo uomo arriva davanti a San Pietro, che gli chiede la sua storia e comincia cosi a raccontare: "...cazzo ne so'.......sono li'........, nudo e nascosto dentro un frigorifero........"



Un giovane ragazzo entra in una farmacia e dice al farmacista: " Buon giorno, mi dia un preservativo. La mia ragazza mi ha invitato a cena stasera e credo che si aspetta qualcosa da me." Il farmacista gli da il preservativo e quando sta per uscire il ragazzo si gira e dice: "Me ne dia un altro, perché la sorella della mia ragazza che è molto carina anche lei incrocia sempre le gambe in maniera provocante quando mi vede e credo che si aspetta qualcosa da me." Il farmacista gli da un secondo preservativo e quando sta per uscire il ragazzo si gira e dice: "Me ne dia ancora un altro perché la madre della mia fidanzata non è niente male e quando mi vede, fa sempre delle allusioni...... Siccome mi invita a cena, credo si aspetta qualcosa da me." Alla cena, il ragazzo è seduto con la ragazza alla sua sinistra, la sorella a destra e la madre di fronte. Quando arriva il padre., il ragazzo abbassa la testa e comincia a pregare: "Signore, benedici questa cena, grazie per quello che ci dai ...... bla bla bla ........" Dopo un minuto il ragazzo sta ancora pregando: "Grazie signore per la tua bontà...... blablabla..." Passano ancora dieci minuti e il ragazzo sta sempre pregando con la testa abbassata. Si guardano tutti molto sorpresi e la fidanzata è ancora più sorpresa degli altri. Si avvicina al ragazzo e gli dice nell'orecchio: "Non sapevo che fossi così credente!" E lui risponde: "Non sapevo che tuo padre fosse farmacista....."



Il presidente Berlusconi, in visita ufficiale in Inghilterra, viene invitato per un té dalla Regina Elisabetta. Durante l'incontro le chiede qual'è la sua filosofia di leadership e lei risponde che la risposta è nel circondarsi di persone intelligenti. A questo punto Berlusconi le chiede come fa a sapere se sono intelligenti. "Lo capisco facendogli la domanda giusta" risponde la Regina "mi permetta di dimostrarglielo". La regina allora telefona a Tony Blair e dice "Sig. Primo Ministro, la prego di rispondere alla seguente domanda: sua madre ha un bambino, e suo padre ha un bambino, e questo bambino non è né suo fratello né sua sorella. Chi è?" Tony Blair risponde, "ovviamente sono io!" "Corretto! Grazie e a risentirci sir" dice la Regina. Sua Maestà attacca la cornetta e dice "ha capito Mr. Berlusconi?" "Sicuro, Grazie mille. Farò senz'altro anch'io così!". Al rientro a Roma decide di mettere alla prova il Presidente della Camera. Fa quindi venire al Quirinale Pierferdinando Casini e gli chiede "Ascolta, Pierfi, mi chiedevo se potessi rispondere a una domanda" "Certamente signor Presidente, cosa vuole sapere?" "Ehm, tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non è né tuo fratello né tua sorella. Chi è?". Casini ci pensa un pò e poi imbarazzato gli dice, "Posso pensarci meglio e poi rispondere correttamente?" Berlusconi é d'accordo e Casini se ne va. Appena uscito dal Quirinale, Casini organizza subito una riunione con altri Senatori Forzisti i quali si lambiccano il cervello per diverse ore, ma nessuno riesce a trovare la risposta giusta. A un certo punto Casini decide di chiamare Buttiglione e gli spiega la situazione. "Adesso ascolta la domanda: tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non è né tuo fratello né tua sorella. Chi è?" Buttiglione risponde subito "Ovviamente sono io! razza di deficienti!!" Estremamente risollevato Casini corre al Quirinale e dice al Presidente: " Presidente, so la risposta alla sua domanda! So chi è! E' Buttiglione!" E Berlusconi risponde disgustato, "Sbagliato, è Tony Blair."



C'è un uomo con un pisello di 60 centimetri. Questi è disperato perché la bestia che possiede in mezzo alle gambe gli reca fastidio e la sua ragazza (dopo una brutta esperienza) si rifiuta di andare a letto con lui! Così un giorno si decide ad andare dal dottore per esporgli il suo problema; ma il dottore non ha soluzioni e lo manda via.
Sceso per strada incontra un'anziana signora che gli chiede per quale motivo sia triste; così l'uomo le spiega il suo problema e la vecchietta gli dice:
* Ho io la soluzione per te! Vai nello stagno qui vicino e invita a cena la rana che troverai. Se la rana rifiuterà il tuo invito, ti si accorcera di 10 centimetri! L'uomo così si lascia convincere e trovata la rana le fa la richiesta:
* Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?
La rana risponde:
* No!
In un attimo se lo ritrova 10 centimetri più corto!
Al massimo della felicita l'uomo il giorno dopo torna allo stagno e dice alla rana:
* Oh rana rana, vuoi venire a cena con me?
La rana risponde:
* No! - come il giorno prima, altri 10 centimetri in meno.
Il giorno successivo ritenta e ancora la rana rifiuta l'invito. A questo punto l'uomo si fa un paio di calcoli e pensa:
* Siamo arrivati a 30 centimetri. Ci vado un'altra volta e siamo a posto...
Così il giorno dopo l'uomo ritorna allo stagno e dice alla rana:
* Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?
La rana stufa risponde:
* Uhhhhhhhh... allora non hai capito! Ho detto NO, NO e NO!!!



Un ragazzo decide di farsi frate. Convinto della sua scelta, fissa un colloquio con l'abate del monastero più vicino. "Dimmi, cosa ti fa pensare di poter diventare un sincero seguace della Fede, capace di osservare voti e regole così severe?" "Padre, sono completamente deluso dal materialismo e dalla superficialità della vita odierna". "Sei molto giovane, figliolo. Credi di poter affrontare anche il voto di castità?" "Per me il sesso non ha più alcun significato, padre". "Ho già sentito queste parole molte volte da uomini giovani come te, che dopo pochi mesi sono tornati alla vita normale." "Allora Padre, mi metta alla prova!" Il monaco decide quindi di sottoporlo ad un piccolo test. Chiede al giovane di spogliarsi completamente e di legare un campanellino in cima al pene. Il ragazzo imbarazzatissimo ubbidisce, poi viene fatto entrare in un salone, dove è molto stupito di trovare riuniti tutti i confratelli nella sua stessa condizione. Lo fanno stare in piedi, di spalle rispetto ai frati, a qualche metro di distanza. A quel punto una bellissima ragazza fa il suo ingresso nella stanza, e inizia a spogliarsi. Ding-ding, il campanellino del ragazzo suona quasi subito. Da dietro neanche un piccolo rumore. "Visto, figliolo" inizia l'abate, "non sei in grado di unirti a noi, ancora. Guarda come i fratelli hanno superato le tentazioni della carne. Riflettici, se vuoi tornare qui." In effetti gli altri non hanno avuto alcuna reazione. Agitato per l'emozione e l'imbarazzo, il giovane lascia cadere il campanellino. Si china per raccoglierlo e improvvisamente, da dietro, Ding- ding-ding- ding viene assordato da un centinaio di scampanellii.



Suocere:

Se vostra suocera e un commercialista stessero affogando e voi aveste la possibilita' di salvare solo uno di essi, andreste al ristorante o al cinema?

Honolulu ha tutto: la sabbia per i bambini, il sole per tua moglie, gli squali per tua suocera.

Non ho parlato con mia suocera per 18 mesi. Non volevo interromperla.

Due giovani sposi passeggiano, abbracciati, al chiaro di luna. Ad un certo punto, lei, contemplando il cielo costellato di stelle, fa dolcemente: "Dove sara' mai, caro, l'Orsa Maggiore?". E lui: "Ti prego, tesoro! E' una serata troppo bella: non ricominciamo a parlare di tua madre!"

Vorrei che mia suocera fosse come Marilyn. Bellissima? Morta.

Qual è la pena prevista per la bigamia? Avere due suocere.





Due amici passeggiano tranquillamente per la strada quando ad un tratto sentono delle grida. Si avvicinano al luogo da dove arrivano e vedono che in una terrazza un uomo sta tentando di fare cadere una donna che e' disperatamente aggrappata al cornicione e nel frattempo grida: "Aiuto". Immediatamente i due passanti cominciano a gridare : "Assassino, disgraziato, smettila che l'ammazzi". L'uomo sul terrazzo si ferma e risponde: "Questa e' mia suocera, e la voglio ammazzare". Al che i due amici si guardano ed uno dei due dice all'altro: "Guarda quella stronza come resiste".



Un professore di matematica invia un fax alla moglie, con il seguente messaggio:
- Carissima, capirai, ora che hai 54 anni io ho alcune necessità che già non puoi più soddisfare. Sono felice con te, e sinceramente spero che tu non ti senta ferita od offesa a sapere che quando riceverai questo fax io sarò al Big Dick Hotel con la mia segretaria che ha 18 anni. Tornerò a casa prima della mezzanotte. Quando il tipo arriva all'hotel trova un fax per lui:
- Caro marito, grazie per l'avviso. Approfitto dell'occasione per ricordarti che anche tu hai 54 anni e per informarti che quando riceverai questo messaggio, io sarò alloggiata all'Hotel Happy Dust con il mio maestro di tennis, anche lui 18enne. Siccome sei un matematico, potrai comprendere facilmente che in queste circostanze il 18 entra più volte nel 54 che non il 54 nel 18. Non mi aspettare, arriverò domani mattina. Tua moglie.



Due ladri decidono di fare un colpo di notte in una banca. Grazie ad una perfetta preparazione, la notte del colpo riescono a disattivare i sistemi d'allarme e si introducono nella sala delle cassette di sicurezza. Il primo dei due banditi arriva ad aprire una delle cassette, ma con grande delusione scopre che non contiene denaro ne oggetti preziosi ma solo dei vasetti di yogurt. Il secondo tizio apre a sua volta una cassetta e si trova di fronte alla medesima situazione. Aprono quindi tutte le cassette e non trovano altro che yogurt. Centinaia e centinaia di vasetti di yogurt. Il primo allora dice: "Sono sicuro che questo e un trucco idiota dei poliziotti. Allora sai che ti dico? Li mangiamo uno ad uno per sputtanarli un po', e vedrai che faccia faranno al telegiornale della sera!" Ed immediatamente, i due tizi si mettono a consumare un vasetto dopo l'altro, uno ad uno, finendo all'alba con la pancia piena a dismisura. La mattina seguente, sulla prima pagina del giornale locale si poteva leggere: "INCREDIBILE RAPINA ALLA BANCA DEL SEME!"



12 settembre 2001.
Telefonata di Umberto Bossi a Osama Bin Laden:
- Osama, ma che cazzo hai fatto??? Io ti avevo detto: Torre del Greco e Torre Annunziata!!!



Berlusconi porta in campagna due illustri ospiti, il primo ministro indiano e il primo ministro turco. Dopo un po' si accorgono di aver perso l'orientamento e vista l'ora tarda, Silvio prende in mano la situazione. Consentitemi cari ministri, ho intravisto una fattoria dove troveremo un rifugio sicuro. Arrivati alla fatturia Silvio bussa alla porta:
TOC TOC
* Chi è? Chiede la voce del proprietario
* Sono Berlusconi... sono qui con due amici e ci siamo persi, ci ospiterebbe per una notte?
* Volentieri, ma ho solo 2 posti letto, qualcuno dovrebbe dormire nella stalla...
* Nessun problema, andrò io, si offre il ministro indiano.
* Buonanotte... buonanotte
TOC TOC
* Chi è?
* Sono il ministro indiano, nella stalla c'è una mucca e io non sono degno di dormire nello stesso luogo dove dorme un animale considerato sacro dalla nostra religione.
* nessun problema, andrò io, dice il ministro turco.
* Buonanotte... buonanotte
TOC TOC
* Chi è?
* Sono il ministro turco, nella stalla c'e' un maiale e la nostra religione vieta di stare nella stesso luogo di un animale impuro. Si fa avanti Berlusconi
* e va bene, andrò io...
* Buonanotte... buonanotte
TOC TOC
* Chi è?
* siamo la mucca e il maiale ....




Comunicazione interna.

Oggetto: Euro

Si comunica a tutti gli interessati che, in ragione del passaggio
all'Euro, a partire dal 1 gennaio 2002, la posizione comunemente
conosciuta e praticata come 69 sara' denominata 0.0356.

Grazie per la vs cortese attenzione.

Distinti Saluti



Qual è la differenza tra donne di 8, 18, 28, 38 e 48 anni? 8 - La metti a letto, e le racconti una storia. 18 - Le racconti una storia, e la porti a letto. 28 - Non hai bisogno di alcuna storia per portarla a letto. 38 - Ti racconta una storia, e ti porta a letto. 48 - Le racconti una storia per evitare di portarla a letto.



Un automobilista sta tornando verso casa; ad un tratto vede fermo sulla strada un ranocchio. Fà un'inchiodatona pazzesca ma riesce ad evitarlo. Il ranocchio non si spaventa minimamente e rimane fermo al suo posto. L'automobilista incuriosito scende dall'auto e lo guarda esclamando: - Vuoi proprio morire? A questo punto il ranocchio si gira e gli risponde: - No, tu non lo sai ma io sono un ranocchio magico e visto che mi hai evitato salvandomi la vita posso esaudire 3 tuoi desideri ma attento: sappi che tua moglie avrà il doppio di quello che tu mi chiedi!!! L'automobilista un pò perplesso, esprime il suo primo desiderio: - E' tutta una vita che desidero un bel Ferrari Testarossa... - Non c'è problema, - esclama il ranocchio, - questa sera quando tornerai a casa troverai nel tuo garage quello che mi hai chiesto; chiaramente tua moglie ne avrà due! - Va bè! - pensa l'uomo, e quindi esprime il suo secondo desiderio: - Sai, coi tempi che corrono una ventina di miliardi sul conto corrente fanno sempre comodo... Detto e fatto: - Domani mattina sul tuo conto corrente troverai un accredito di venti miliardi, ma ricorda: tua moglie sul suo ne avrà 4O! A questo punto l'automobilista si ferma a riflettere perché ora sà che il terzo è anche l'ultimo dei desideri permessi... il ranocchio gli chiede: - Allora qual è l'ultimo desiderio che vuoi esprimere? E l'uomo dopo attenta riflessione gli risponde: Vorre un mezzo infarto.



Un uomo fa alla moglie: - Cara... se dovessi morire, ti risposeresti? - Certo! - E lo faresti entrare nella mia casa? - Certo! - E lo faresti dormire nel mio letto? - Certo! - E gli faresti mettere i suoi vestiti nel mio armadio? - Certo! - E gli faresti guidare la mia macchina? - Certo! - E gli faresti usare le mie mazze da golf? - CERTO CHE NO! - E perché? Perché è mancino...

Barzellette su
Pagine dal 15/9/02